Follow by Email

Powered by Blogger.

Lip Balm Treat Yourself Douglas mi spiace ma non ci siamo

 

Lip Balm Treat Yourself Douglas teresagranara

Recensione Lip Balm Treat Yourself di Douglas: mi spiace ma non ci siamo, il peggior balsamo labbra per me 

Salve a tutti e ben ritrovati sul mio blog. Oggi sono qua per parlarvi di un prodotto per la cura delle labbra. Se mi seguite da un pò credo sappiate che ho le labbra sempre secche e che tendono a sfogliarsi e spaccarsi. Purtroppo non è dato nè dalla temperatura nè da una scarsa idratazione. Io purtroppo ho il setto deviato e questo mi porta a respirare con la bocca causandone la secchezza.
Vi anticipo già che il Lip Balm Treat Yourself di Douglas non mi è piaciuto per nulla e ha fatto una brutta fine. Siete curiose di sapere come mai l'ho cestinato? 

Caratteristiche del Lip Balm Treat Yourself di Douglas 

Sul sito viene detto che  il TREAT YOURSELF é il balsamo che idrata le labbra, ripara e protegge. La formula con olio di mandorle, burro di karité e burro di cacao lenisce le labbra screpolate e doloranti e forma sulla pelle una sottile pellicola protettiva. Senza parabeni.

Viene venduto con un packaging secondario, una scatolina di cartone. 

Dove acquistare il Lip Balm Treat Yourself di Douglas 

Ho acquistato il Lip Balm Treat Yourself  sul sito Douglas a € 1,98 

La mia esperienza con il Lip Balm Treat Yourself di Douglas 

Profumo di olio e silicone industriale che lo rende davvero difficile da utilizzare. La texture è liquida e non rimane bene, sbava e si scioglie. Non idrata le labbra ma fa una sorta di pellicola umidiccia che mi ha irritato le labbra. 
Cos ho fatto? dopo averlo usato tre volte l'ho cestinato allegramente! 

Nessun commento